logo del circolo Sei nell'homepage Sei nell'homepage Circolo Astrofili di Milano
Il Circolo
• La storia
• La bacheca
• Gli strumenti
• La biblioteca
• Associarsi
• Consiglio direttivo
• Il Planetario
Attività
• Le riunioni
• Iniziative
Neofiti
• L'incontro
• Parliamo di...
• Le dispense
Radioastronomia
• Presentazione
• Attività
• Documenti
Osservazioni
• Dove
• Effemeridi
• Meteo
Wikipedia
• Il CAM
• Il Planetario
Galleria fotografica
• Le immagini dei soci
Google

Cerca nel sito
Cerca nel web

Valid HTML 4.01!

Valid CSS!


Facebook | Mailing List | Link

Benvenuto nel sito del Circolo Astrofili di Milano!

Il Circolo Astrofili di Milano è un'associazione culturale senza fini di lucro che sin dal 1932 opera per la divulgazione dell'astronomia e della scienza.

Nel sito troverai tutte le informazioni utili sul Circolo e sulle sue attività: dalle manifestazioni come quella di Piazza del Duomo, alle riunioni quindicinali, al corso di astronomia di base.

Nella sezione neofiti, alla voce "Parliamo di...", potete scaricare il libretto "Introduzione ai telescopi" scritto (e gentilmente concesso al CAM) da Luigi Fontana.

Buona navigazione e come noi astrofili amiamo dire: cieli sereni a tutti!


Prossima riunione del Circolo

mercoledì 30 maggio 2018 presso il Civico Planetario di Milano, ore 21

UN MONDO DI MONDI.
ALLA RICERCA DI VITA INTELLIGENTE NELL'UNIVERSO

Relatore: Giulio Giorello, Elio Sindoni

Almeno una volta, davanti alla bellezza del cielo notturno, ci siamo sentiti come al centro di un immenso palcoscenico, in un buio profondo incastonato da migliaia di stelle. Ma perche' queste esistono, perche' sono cos“ tante e ci sara' magari qualcuno che da lassu' ci sta guardando? Immanuel Kant sosteneva che la Via Lattea, l'unica galassia allora conosciuta, era "un mondo di mondi" e Giacomo Leopardi dava voce all'invidia delle stelle per il Sole perche' anch'esse "vorranno avere i loro pianeti abitati e adorni come e' la Terra". Lo scenario oggi si e' enormemente ampliato: piu' di cento miliardi di galassie, da cento a quattrocento miliardi di stelle in ognuna di esse, e tutto questo solo per noi? Rispondere a questa domanda e' la sfida raccolta dagli autori, che esplorano le tappe essenziali di un'avventura dell'immaginazione, dal mito antico alla scienza contemporanea: al confine tra tecnica e poesia, senza dimenticare la posta in gioco della "caccia all'extraterrestre", che potrebbe cambiare radicalmente le piu' profonde convinzioni circa il nostro pianeta e noi stessi.



Giulio Giorello, docente di Filosofia della scienza all'universita' degli Studi di Milano, collabora da anni con il Corriere della Sera. Ha conseguito due lauree presso l'Universita' degli Studi di Milano: la prima in filosofia, nel 1968 (sotto la guida di Ludovico Geymonat), l'altra in matematica, nel 1971.Ha vinto la IV edizione del Premio Nazionale Frascati Filosofia 2012.

Elio Sindoni, docente di Fisica Generale, si e' occupato di ricerche sulla fusione nucleare collaborando con la Princeton University (USA) ed e' autore di oltre cento tra pubblicazioni e libri. E' presidente della Fondazione CEUR, che si occupa di Collegi universali di eccellenza.

Non mancate!


Sezione neofiti

Radioastronomia: osservare il cielo a tutte le frequenze

La lezione si terrà alle ore 20.40 del 30/05/2018. Relatore: Valerio Messina
Scarica la dispensa (PDF)


Copyright 2011 Circolo Astrofili di Milano Mappa | Contatti