logo del circolo Vai all'homepage Vai all'homepage Circolo Astrofili di Milano
Il Circolo
• La storia
• La bacheca
• Gli strumenti
• La biblioteca
• Associarsi
• Consiglio direttivo
• Il Planetario
Attività
• Le riunioni
• Iniziative
Neofiti
• L'incontro
• Parliamo di...
• Le dispense
Radioastronomia
• Presentazione
• Attività
• Documenti
Osservazioni
• Dove
• Effemeridi
• Meteo
Wikipedia
• Il CAM
• Il Planetario
Galleria fotografica
• Le immagini dei soci
Google

Cerca nel sito
Cerca nel web

Valid HTML 4.01!

Valid CSS!


Facebook | Mailing List | Link

Il transito di Venere

Il Circolo Astrofili di Milano, per osservare il raro fenomeno del transito di Venere, ha organizzato un'osservazione pubblica al Mercato dei Fiori di Milano. Grazie all'intraprendenza di un nostro socio, che lavora al Mercato, abbiamo ottenuto l'autorizzazione a svolgere l'osservazione sul suolo del Mercato stesso.

C'erano ben 5 telescopi: due riflettori e tre rifrattori, il più grande dei quali da 250 mm di diametro. Per l'occasione è stata costruita anche una camera oscura per osservare il transito come facevano i nostri predecessori nell'antichità.

La camera oscuraLa camera oscura era lunga ben 6 metri (nella foto qui a sinistra) ed aveva un foro di circa due millimetri di diametro. È stato bellissimo vedere l'immagine del sole con il piccolo neo proiettata sul fondo della camera!

Nel corso della mattina è stata allestita anche una piccola mostra fotografica, con alcune delle foto astronomiche scattate dai nostri soci, così come abbiamo potuto apprezzare il funzionamento di un orologio solare costruito da uno dei nostri soci.

Un momento della manifestazione Molta gente del pubblico, intervenuta per osservare il fenomeno, si è sorpresa molto nel vedere che Venere era visibile anche ad occhio nudo, indossando semplicemente un paio di occhiali in mylar.

È stato bello vedere molti soci del circolo impegnati per far vedere il transito alle persone intervenute, con i quali si è piacevolmente chiacchierato di astronomia, incuranti del sole cocente! Tra le foto scattate dai soci, da segnalare quella di Venere ben due minuti dopo il quarto contatto!

Venere al quarto contatto L'incredibile immagine (riportata qui a fianco) è stata scattata da Giovanni Maria Caglieris e Riccardo Robitschek, con l'ausilio di un coronografo ed un filtro H-alpha.

L'atmosfera del pianeta, illuminata dal Sole, è ben evidente. Per ingrandire l'immagine, cliccate su di essa e si aprirà un'altra finestra.

Copyright 2011 Circolo Astrofili di Milano Mappa | Contatti